20/11/2017

Volete un Lab felice?

Volete far veramente felice il vostro labrador?
Insegnateli a lavorare o a giocare a qualcosa che permetta a questo cane di “servirvi”, ma principalmente frequentate un corso per educare il vostro cane, ma non uno qualunque, cercate un corso che vi insegni come il vostro cane vi vede. Evitate i corsi che prevedono metodi coercitivi, il cane deve imparare a rispettarvi e non a temervi. Un cane che teme il padrone è una bomba innescata, prima o poi la troppa paura lo farà schizzare (che è poi la stessa cosa per noi, umani). Un BUON corso di educazione prevede che siate voi a essere educati, cosi da capire il mondo del vostro cane, soltanto in questo modo potrete sviluppare una comunicazione con il labrador, che vi porterà poi a tessere il vostro rapporto. Un cane è sempre un essere sociale, non prendetelo se non siete pronti ad accettare che le vostre vite devono coesistere in armonia. 

Ci sono alcune discipline nelle quali potete cimentarvi con il vostro peloso.
Il labrador è un cane selezionato per il riporto della selvaggina, dunque il riporto di qualunque genere è nel suo DNA (se ben allevato)

Elenco sport cinofili adatti a un Retriver:

-riporto sportivo: modalità che permette al nostro peloso di mettere in azione le sue doti migliori senza obbligare il padrone a diventare un cacciatore, questo perché il cane ci riporta solo “riportini” o dummy.

-nuoto: semplice e piacevole, l’unico accorgimento è la temperatura esterna e/o dell’acqua.

-prove di agilità: alcuni labrador con conformazione fisica asciutta possono partecipare anche alle gare di agilità, purtroppo vista la massa corporea del nostro Retriever, questo tipo di attività non è molto indicata per via dello sforzo sollecitato alle articolazioni (non crediate che solo i cani grossi abbiano la displasia, ogni cane ne è soggetto)

-caccia: nemmeno a dirlo, ogni labrador sarebbe felice a compiere questa attività, non per la sete di sangue o qualche altra strana impressione che possa fare la vista di un cane con una bestiola morta o tramortita tra le fauci, ma solo perché il labrador adora far piacere al suo padrone, lui vive per essere utile e questa è una disciplina che le permette di mettere in atto tutte le sue doti.

-attivazione mentale: strano a dirsi? no, un cane che usa la testa è un cane felice. Quando il lab da lavoro deve trovare strategie per raggiungere il suo obiettivo (es: riporto) da il meglio di sé ed è soddisfatto… inoltre “pensare” stanca più che non correre o camminare per ore e ore… credetemi 😉

By continuing to use the site, you agree to the use of cookies. more information

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close