18/08/2015

Aspetti Legali e altri

Chi acquista un cucciolo o cane adulto da noi ha diritti e “doveri”:

 

-Garanzie: partiamo dal presupposto che avete nelle vostre mani una forma di vita, un essere, non una macchina, un meccanismo, dunque le garanzie che possiamo dare sono legate più alla salute dei genitori che non al cucciolo in sé. Dovessero insorgere problemi con vermi, vaccinazioni, o qualunque altra problematica legata alla salute del cucciolo, noi come allevatori, siamo responsabili per i successivi 15 giorni a partire da quando avete portato il cucciolo a casa. Entro questo periodo DOVETE rivolgerci al nostro veterinario di riferimento, lo stesso che ha vaccinato il vostro cucciolo, previa comunicazione scritta a noi (raccomandata, email, sms o messaggistica istantanea), altrimenti la garanzia decade. 

-7 giorni di ripensamento: avete 7 giorni per valutare se questo peloso fa per voi. Certamente verrete seguiti PRIMA dell’acquisto ma non escludiamo che una volta portato il peloso a casa ci sia un ripensamento, 7 giorni solari possono bastare per capire se avete con voi il VOSTRO compagno di vita o no, in questo caso, rispettando questo termine, verrete rimborsati nella seguente modalità: riprendiamo il cucciolo e ci impegnammo a cercarli nuova famiglia, verrete rimborsati per la somma avuta dalla nuova contrattazione, detratte le spese di mantenimento. 

-Diritto di prelazione del cane (cucciolo o adulto): se per qualche motivo non potete più tenere il Labrador con voi vi chiediamo cortesemente di rivolgervi a noi per primi, abbiamo a cuore che ogni nostro soggetto sia con una famiglia da noi scelta anche in un secondo momento, questo per poter seguire la sua crescita al meglio. Fatta eccezione quando il Labrador trovasse nuovo proprietario tra i parenti di primo grado del vecchio proprietario o vicini confinanti di abitazione.

-La ricevuta che vi rilasciamo deve essere tenuta con voi per almeno 5 anni.

-Se intendete collaborare con l’allevamento o solo far fare una cucciolata il Labrador deve aver effettuato le lastre per la displasia dopo l’anno compiuto ( 12 mesi, ma non oltre i 18 mesi) che devono essere ufficializzate da una delle centrali di lettura Italiane (Celemasche o FCA). Lastre BVA solo con accordo scritto.
Non seguiremmo o supporteremmo cani fatti accoppiare senza lastre. 

-Esiste una normativa per quel che riguarda i recinti esterni, è vostra responsabilità informarvi e adeguarvi prima di portare il Labrador a casa.

-Quando specificato, i cani vengono ceduti con alcune lezioni pagate presso uno dei nostri educatori convenzionati. Se non intendete far uso dei nostri nominativi le spese per l’educazione sono a vostro carico.

 

Per alcuni casi eccezionali, offriamo la possibilità di portare a casa il Labrador a un prezzo contenuto restando in contatto con l’allevamento per una collaborazione futura, comunque questo va discusso di volta in volta.

-Tutti i nostri cuccioli vengono ceduti con regolare ricevuta (prestazione occasionale tra privati).

-Decreto Legislativo n. 529, del 30 dicembre 1992 – vendere cani o gatti “di razza” ma senza pedigree è illegale. Questo cosa vuol dire? che un cane detto “di razza” ma privo di pedigree è una truffa, se vi viene offerto un cane LABRADOR (denominazione di razza) deve esserci un pedigree, altrimenti devono scrivervi Simil-Labrador o Animale da compagnia. 

 

By continuing to use the site, you agree to the use of cookies. more information

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close